sistemi innovativi di difesa contro gli ungulati

Arrivano gli ultrasuoni per difendere i vigneti



Sistemi innovativi di difesa contro gli ungulati

La proprietà di Barone Ricasoli si estende per 1200 ettari a nord di Siena, in un territorio pressoché incontaminato come testimonia la presenza di una fauna ancora molto ricca, con cinghiali, caprioli, lepri, istrici. Purtroppo la popolazione degli ungulati è in notevole crescita da alcuni anni e i danni alla coltivazione della vite sta assumendo proporzioni allarmanti.
Dai dati Eurispes 2013, emerge che in Italia i danni causati da fauna selvatica ammontano a circa 70 milioni di euro. Di questi, 58 milioni di euro a causa di ungulati di cui il 70% dei danni è causato da cinghiali e il 20% è prodotto da caprioli e cervidi.Da sempre all’avanguardia nel campo della sperimentazione, Barone Ricasoli si pone come oggi come capofila del progetto denominato “Ultra rep”, un progetto finalizzato a testare sistemi innovativi di difesa ad ultrasuoni per l’allontanamento degli ungulati selvatici.
Per sei mesi, da marzo a settembre 2017, il gruppo di lavoro che riunisce importanti aziende del territorio – consorzi, università, centri di ricerca, enti pubblici ed imprese tecnologiche – si pone l’obiettivo di delineare un piano strategico che consenta di introdurre la tecnologia ad ultrasuoni su scala interaziendale:” i dispositivi sono collocati sul territorio, nei campi di più aziende agricole, in modo che, grazie ai segnali emessi, gli animali siano indotti ad allontanarsi seguendo “corridoi ecologici”, percorsi obbligati in direzione di aree boschive o parchi naturali, così da evitare che possano semplicemente spostarsi nella vigna del “vicino” (magari sprovvisto di protezioni).( Comunicato stampa Confagricoltura 25 maggio 2017)FONTE DEL FINANZIAMENTO: fondi FEASR (Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale)
Confagricoltura ha coordinato e gestito i lavori di progettazione di “Ultrarep” grazie al supporto della società Pria (Progetti di Ricerca e Innovazione in Agricoltura).

ERATA www.erata.it   (Ente Regionale di Assistenza Tecnica in Agricoltura )

CNIT – Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Telecomunicazioni  www.cnit.it
NATECH srl www.natechescape.com