L’OSTERIA

Tradizione e rinnovamento: la cucina contemporanea dell’Osteria del Castello

L’Osteria è un posto accogliente, dall’atmosfera tanto semplice quanto curata, perché desidera ricevere come in una casa, o in un Castello. È questo lo spirito del nostro luogo: è qui che avviene l’incontro con il nostro territorio, nel piatto e nel bicchiere. Oltre al paesaggio, suggeritore di chiaro fascino, l’orto vicino è di grande ispirazione per i nostri chef che trasformano e interpretano le stagioni e i profumi del Chianti più classico. Piatti della tradizione accanto a nuove intuizioni vedono protagonisti esclusivamente i prodotti della terra toscana: gli oli di carattere, le carni saporite, i pesci del vicino mare sono tutti arricchiti, una volta arrivati a tavola, dall’abbinamento nel bicchiere. A volte anche con sorpresa.

MENU

Vi invitiamo a consultare le proposte dell’Osteria del Castello. Ritroverete nel nostro menu lo spirito della stagione e materie prime di alta qualità: il risultato è una cucina di grandi equilibri, dove la creatività è leggera e ben dosata, il contrasto dei sapori non è esaltato ma suggerito, mentre la tradizione è profondamente rispettata.

CARTA DEI VINI

La nostra carta dei vini è un concetto più che una lista vera e propria: oltre alle annate e ai formati particolari presenti nella classica carta, i vini esposti nella bottiglieria possono essere consumati allo stesso prezzo della nostra vicina Enoteca. Dunque, nessun ricarico tipico da carta dei vini ma solo un piccolo corkage fee per il servizio!

PRENOTA UN TAVOLO

Privacy Policy* Ho letto e accetto le condizioni per la privacy
Iscrivimi alla newsletter

GIORNI DI APERTURA E ORARI

Dal 16 al 31 marzo 2018 
Venerdì e sabato aperto pranzo e cena.
Da domenica a mercoledì aperto solo pranzo.

Dal 1 aprile al 3 novembre 2018
Aperto tutti i giorni a pranzo (12:30-14:30) e cena (19:00-21:30)

Dal 4 novembre a fine dicembre
Venerdì e sabato aperto pranzo e cena
Da domenica a mercoledì aperto solo pranzo

CHIUSO OGNI GIOVEDI’ per turno di riposo