BROLIO 2003

CHIANTI CLASSICO DOCG

VITIGNI

Sangiovese

VINIFICAZIONE

32° C – Durata della macerazione: 16 giorni

MATURAZIONE

12 mesi in botti di rovere francese e in barriques Affinamento: 2 mesi

IMBOTTIGLIAMENTO

Da febbraio 2005

RICONOSCIMENTI DELL’ANNATA
Wine Spectator 2005 88/100

Informazioni

Brolio riesce a coniugare la grande bevibilità così tipica del Chianti Classico nella versione giovane ad una struttura piena e complessa, che lo rende vino importante nella sua categoria.

ZONA DI PRODUZIONE
Gaiole in Chianti

Le vigne dell’azienda, che dai 280 raggiungono i 480 metri sul livello del mare, producono le uve destinate al Brolio annata: si tratta di terreni anche molto diversi tra loro ma tutti accomunati dalla ricchezza di scheletro.

Andamento stagionale

Ad un’annata senza estate come è stato il 2002 ha fatto seguito un 2003 tra i pi๠torridi che si ricordino. Se l’andamento stagionale è stato pressochà© regolare nella prima fase primaverile, a partire da maggio fino alla fine di agosto sono state registrate temperature regolarmente al di sopra della media. E’ seguita una siccitosa estate che ha creato in vigna problemi di stress idrico là dove non è stato effettuato alcun diradamento dei grappoli. Settembre ha finalmente portato con sà© qualche pioggia ed escursioni termiche anche considerevoli tra giorno e notte, consentendo una equilibrata maturazione del Sangiovese. Dal 15 settembre è iniziata la vendemmia del Sangiovese, conclusasi il 3 ottobre.

Note di degustazione

Vino di grande personalità ha colore rosso rubino luminoso, il bouquet rivela freschi profumi di frutta rossa. In bocca è pieno ed esprime una solida struttura che si intreccia alla pronunciata acidità ed alla ricca trama di tannini. La persistenza nel finale lo rende vino completo di grande piacevolezza.