CASTELLO DI BROLIO MONOCULTIVAR MORAIOLO 2019

OLIO EXTRA VERGINE DEL CHIANTI CLASSICO DOP

MONOCULTIVAR MORAIOLO

Alla varietà di olive da sempre presenti nel territorio del Chianti Classico è dedicata questa limitata e prestigiosa produzione di olio extra vergine di oliva.

ZONA DI PRODUZIONE

Gaiole in Chianti. I 26 ettari di oliveti sono distribuiti sull’intera superficie dell’azienda a varie altimetrie, sia in coltura intensiva che promiscua.

CONSERVAZIONE

In luogo fresco ed al riparo dalla luce diretta onde preservare le caratteristiche sensoriali proprie dell’ olio extra vergine di oliva.

Andamento stagionale

L’annata 2018-2019 ha mostrato ancora una volta una faccia nuova climaticamente parlando.
L’autunno che ha seguito la vendemmia ha registrato temperature mai troppo rigide e piogge abbastanza scarse per il periodo.
L’inverno è partito abbastanza mite, per poi presentarsi nelle sue vesti tradizionali nel mese di gennaio, con temperature al di sotto dello zero e una abbondante nevicata alla fine di gennaio. La primavera è iniziata con temperature in aumento, ma nel mese di maggio queste sono precipitate con minime al di sotto dei 7-8°C accompagnate da piogge giornaliere. Questa combinazione di fattori ha influito notevolmente sull’allegagione dei frutticini. L’estate calda e asciutta ha infine contribuito a ridurre la produzione.
A settembre si è presentata anche la tanto temuta mosca delle olive, ma grazie a tempestivi trattamenti biologici siamo riusciti a salvare la raccolta, che pur se misera, si presenta di ottima qualità.

Note di degustazione

Colore verde oro.
Naso molto complesso, che ricorda il carciofo, la foglia di pomodoro e foglia di lattuga. In bocca è intenso, con la piccantezza in perfetto equilibrio con l’amaro, donando a questo monovarietale eleganza e un retrogusto che riporta ai sentori olfattivi.

VARIETÀ
Moraiolo

Modalità di raccolta e produzione

Le olive, raccolte rigorosamente a mano dalla pianta, sono trasportate in cassette forate da 20kg, e frante nelle 24 ore successive con il metodo continuo. Le olive sono lavate, e quindi frante e gramolate ad una temperatura mai superiore ai 27°C. La pasta non viene mai a contatto con l’aria in quanto il frantoio lavora sotto azoto. L’estrazione dell’olio per via centrifuga ne garantisce il fruttato e la bassissima acidità. Al suo arrivo in orciaia, l’olio è filtrato con filtri a cartone e conservato in recipienti in acciaio inox da 400l in atmosfera controllata fino all’imbottigliamento.

Caratteristiche chimiche e organolettiche

Acidità = 0.25 % P/P
Numero perossidi = 4.78 meq O2/Kg
Polifenoli = 372 mg/kg
Vitamina E: 27,6 mg/lt

CAPACITÀ
250ml