TORRICELLA 2017

TOSCANA IGT

VITIGNI

Prevalentemente chardonnay.

VINIFICAZIONE

Criomacerazione a 5°C per qualche ora in assenza di ossigeno. Fermentazione in acciaio inox a 12°C-16°C per 30 giorni.

MATURAZIONE

9 mesi in legno sulle fecce.

RICONOSCIMENTI DELL’ANNATA
NON CANCELLARE Lasciare sempre qui
Informazioni

“Etichetta storica già dai tempi di mio bisnonno oggi Torricella è prevalentemente costituito da chardonnay, dopo alcuni mesi in legno viene imbottigliato ad un anno dalla vendemmia. Il risultato è un vino complesso, di carattere, bella mineralità e da apprezzare anche dopo molti anni di bottiglia.”   Francesco Ricasoli

ZONA DI PRODUZIONE
Toscana

Andamento stagionale

Un’annata molto anomala, forse mai registrata in passato. L’inverno è stato abbastanza mite e poco freddo, eccezion fatta per il mese di febbraio, dove le minime si sono allineate con le medie stagionali.
Il germogliamento delle viti è iniziato alla fine di marzo, in anticipo di circa 10 giorni rispetto alla media registrata negli anni. La gelata del 18-20 aprile, la siccità, il caldo torrido per oltre due mesi hanno infuocato terra e viti. Tra la fine di agosto e la prima decade di settembre, due eventi piovosi importanti hanno rivitalizzato le piante e permesso una buona maturazione sia tecnologica che fenolica.

Note di degustazione

Colore giallo paglierino con riflessi dorati. Al naso spiccano profumi di miele d’acacia, bacca di vaniglia ed eterei sentori speziati. In bocca è avvolgente, morbido e con elegante acidità. Nel finale tornano le note olfattive. Un grande bianco toscano da degustare anche dopo anni di bottiglia.

Press Highlights