Programmi per Pasqua?



Le prossime festività di Pasqua spesso rappresentano anche l’avvio delle vere giornate primaverili.

Le temperature sono più miti, le giornate più lunghe grazie all’arrivo dell’ora legale, e quella chiara sensazione che il lungo e freddo inverno sia ormai alle spalle è qualcosa di inconfondibile : tutto questo facilità programmi e piani che abbiano a che fare con bagagli e spostamenti.

Trascorrere qualche giorno in campagna è una delle soluzioni che consente di rigenerarsi dallo stress (più o meno cittadino) e di affrontare poi i mesi a seguire con una rinnovata carica di energie. Per chi poi è appena rientrato da Dusseldorf, dove ha lavorato indefessamente ai giorni del Prowein, e chi sta per partire per Verona, per la quattro giorni del Vinitaly, lo stacco di Pasqua rappresenta un vero toccasana.

Dunque, se avete già organizzato di venire a trovarci, vi aspettiamo con immenso piacere. Se invece, i programmi sono ancora qualcosa da definire, vi ricordiamo che qui a Brolio le occasioni di trascorrere dei giorni all’insegna del relax sono tante e tutte sempre molto apprezzate.

A cominciare dalla visita delle cantine, fino a prenotare un tour tutto dedicato e studiato per voi. Per chi non ama essere costretto dentro tempi prestabiliti, la visita libera dei giardini del Castello e poi una sosta rigenerante all’Agribar è senz’altro una buona soluzione. Chi invece vuole distendere la mente e il corpo e concedersi il riposo assoluto, allora può prenotare una bella camera all’Agresto e anche una cenetta all’Osteria del Castello. Noi l’abbiamo provata (l’Osteria, intendiamo), dopo esserci tanto chiesti cosa stesse succedendo nei giorni imminenti la riapertura e ci siamo precipitati a prenotare il menu di Pasqua.

Papille gustative già salivanti e valigia pronta?

Buona Pasqua

Gnocchi all'ulivo
VinSanto
Pane e Grissini
Bottiglieria